Pescara città giardino. Le case della pineta



Autore: Carlo Pozzi, Oscar Buonamano
Fotografie: 80 b/n
Pagine: 50
Formato: 20 x 20 cm
Confezione: Brossura
Lingua: italiano
ISBN: 978-88-501-0321-8
Il tema della casa isolata è per la città di Pescara un tema centrale, si potrebbe dire fondante. Ogni parte della città ha le sue “piccole case” che con leggiadrìa ne hanno sottolineato per lungo tempo una delle caratteristiche più interessanti. Ci sono case isolate, villini variamente Liberty, sul lungomare nord, sul lungomare sud, all’interno della città, sulle colline. Ma soprattutto ci sono le case della pineta. Quelle case organizzate in 52 insule nel progetto originario di Antonino Liberi che hanno fatto intravedere in Pescara una città giardino. In questo volume sono proposte sedici case della pineta che nel loro insieme ci restituiscono un quadro esauriente di quello che, in uno dei saggi proposti all’interno del quaderno, è definito il “tipo adriatico” di casa unifamiliare di riviera. Lo studio che viene proposto è stato realizzato nell’ambito del Corso di Teoria e Tecnica della Progettazione Architettonica e del Laboratorio di Progettazione Architettonica della Facoltà di Architettura di Pescara, sotto la direzione del prof. Carlo Pozzi con la collaborazione di Oscar Buonamano e Simonetta D’Alessandro e le rielaborazioni grafiche di Myriam Girolamo.
Offerta Speciale: Risparmi il 15%.

€ 12,00 € 10,20



   


Powered by Webzone.it