In offerta!

ABBAZIE BENEDETTINE IN ABRUZZO

80.75

Durante il Medioevo, che è stato il periodo di formazione dell’Abruzzo, il profilo della regione fu modellato dal cristianesimo. Furono infatti i grandi conventi monastici, e non le assenti corti signorili, i centri effettivi della storia abruzzese; e fu da questi che si irradiò quell’impulso formidabile alla rinascita economica e demografica della regione.
Lo straordinario ruolo propulsivo delle abbazie medievali rivive in questo grande volume, splendidamente illustrato, che censisce e scheda monograficamente tutti gli antichi insediamenti benedettini in Abruzzo: ieri potenti centri di economia e cultura, oggi scrigni straordinari d’arte e d’architettura.

Durante il Medioevo, che è stato il periodo di formazione dell’Abruzzo, il profilo della regione fu modellato dal cristianesimo. Furono infatti i grandi conventi monastici, e non le assenti corti signorili, i centri effettivi della storia abruzzese; e fu da questi che si irradiò quell’impulso formidabile alla rinascita economica e demografica della regione.
Lo straordinario ruolo propulsivo delle abbazie medievali rivive in questo grande volume, splendidamente illustrato, che censisce e scheda monograficamente tutti gli antichi insediamenti benedettini in Abruzzo: ieri potenti centri di economia e cultura, oggi scrigni straordinari d’arte e d’architettura.

Dimensioni 24 × 34 cm
Autore/i

Maurizio D’Antonio

Pagine

240

Testi

italiano

Illustrazioni

Oltre 300 illustrazioni, a colori

Confezione

Legatura in tela con sovracopertina e custodia rilegata e illustrata

ISBN

978-88-501-0048-4

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “ABBAZIE BENEDETTINE IN ABRUZZO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

13 − 2 =

Carrello