In offerta!

GUERRIERI E RE dell’Abruzzo antico

27.55

Nel Museo Archeologico Nazionale d’Abruzzo, ospitato nella prestigiosa sede di Villa Frigerj a Chieti, è esposta una collezione di sculture che costituisce senza dubbio il documento archeologico più importante delle culture indigene delle regioni adriatiche. La collezione delle sculture preclassiche, tutte di grandi dimensioni e tutte di carattere funerario, ha caratteri di unicità in ambito europeo.
Il punto più alto di questa raccolta è rappresentato dal Guerriero di Capestrano, da decenni ormai riferimento di studiosi che si occupano di culture protostoriche così come di turisti che spesso si recano a Chieti attirati unicamente dalla fama della grande scultura.

Nel Museo Archeologico Nazionale d’Abruzzo, ospitato nella prestigiosa sede di Villa Frigerj a Chieti, è esposta una collezione di sculture che costituisce senza dubbio il documento archeologico più importante delle culture indigene delle regioni adriatiche. La collezione delle sculture preclassiche, tutte di grandi dimensioni e tutte di carattere funerario, ha caratteri di unicità in ambito europeo. Il punto più alto di questa raccolta è rappresentato dal Guerriero di Capestrano, da decenni ormai riferimento di studiosi che si occupano di culture protostoriche così come di turisti che spesso si recano a Chieti attirati unicamente dalla fama della grande scultura.

Dimensioni 21 × 28 cm
Autore/i

Maria Ruggeri

Pagine

104

Testi

Italiano + English

Illustrazioni

100 illustrazioni, a colori e b/n

Confezione

Legatura con copertina rigida

ISBN

978-88-501-0096-5

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “GUERRIERI E RE dell’Abruzzo antico”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

20 − 1 =

Carrello