In offerta!

LA BATTAGLIA DI ORTONA

47.50

Nel corso di quell’immane tragedia che per la storia dell’umanità è stata la seconda guerra mondiale, la città di Ortona fu lo scenario
di una battaglia drammatica, che sui fronti occidentali non trova eguali. Nel dicembre 1943 Ortona diventa la “Stalingrado d’Italia”, come già allora la stampa la definisce. Il volume ci guida nel viaggio allucinante e ancora lacerante tra macerie e speranze, tra dolore profondo e sorrisi “nonostante tutto”, tra la terra ferita e gli uomini distrutti, compiendo il racconto fotografico di quel tragico episodio e la lucida analisi storica, scientifica ma mai impersonale, di quella triste pagina della vita della città.

Nel corso di quell’immane tragedia che per la storia dell’umanità è stata la seconda guerra mondiale, la città di Ortona fu lo scenario
di una battaglia drammatica, che sui fronti occidentali non trova eguali. Nel dicembre 1943 Ortona diventa la “Stalingrado d’Italia”, come già allora la stampa la definisce. Il volume ci guida nel viaggio allucinante e ancora lacerante tra macerie e speranze, tra dolore profondo e sorrisi “nonostante tutto”, tra la terra ferita e gli uomini distrutti, compiendo il racconto fotografico di quel tragico episodio e la lucida analisi storica, scientifica ma mai impersonale, di quella triste pagina della vita della città.

Dimensioni 30 × 31 cm
Autore/i

Costantino Felice

Pagine

108

Testi

Italiano

Illustrazioni

Oltre 100 illustrazioni, in bianco e nero

Confezione

Legatura in brossura con sovracopertina

ISBN

978-88-501-0063-7

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “LA BATTAGLIA DI ORTONA”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

7 + undici =

Carrello